Obiettivo sulla DO honduregna al Festival del Caffè di Marcala

Dal 23 al 26 marzo si svolge a Marcala, in Honduras, il Festival del Caffè 2017, al cui interno l’agenzia Bre Archimede Salerno ha organizzato con l’appoggio di PadovaFiere e Bargiornale una missione tecnica rivolta agli operatori del settore.

L’appuntamento si articola tra riunioni con i Direttivi delle principali cooperative produttrici e con il Corsorzio di Tutela DO, visite alle fincas certificate, partecipazione al seminario Caffè Marcala tra DO e Fairtrade.

La denominazione d’origine offre una tracciabilità che va dal produttore, alla zona di origine con controlli da parte di un ente certificato locale e del ministero dell’Agricoltura dello Stato di riferimento. La DO honduregna ha una zona di origine protetta che comprende 10 comuni in 3 dipartimenti con 202 villaggi. Tra le ricadute positive del dialogo e la cooperazione tra i coltivatori c’è la possibilità di effettuare ricerche di nuove varietà e tecnologie in grado di far fronte a problematiche quali la siccità, le malattie e i parassiti del caffè causati dai cambiamenti climatici, che hanno duramente colpito le colture del Centro America. La Denominazione di Origine Café Marcala è stata la prima registrata in Honduras e nel Centro America nel 2005.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here