Martini rilancia i Vermouth di Torino

 

Presentata la nuova gamma di Vermouth di Torino firmata Martini Riserva Speciale nelle versioni Rubino e Ambrato, particolarmente indicata per la mixability e che si va ad aggiungere alla sempre più ricca famiglia di aperitivi della casa piemontese.

Grazie all’opera del Master Herbalist Martini, Ivano Tonutti e del Master Blender Martini, Beppe Musso, la gamma Martini Riserva Speciale (Rubino e Ambrato) è stata realizzata con un mix di selezionati vini italiani aromatizzati con vari estratti botanicals. In particolare la versione Rubino comprende una percentuale di Nebbiolo Langhe Doc, miscelato con estratti di cardo santo italiano e di legno di sandalo rosso del Centrafrica, dando così un brillante vermouth dal colore rosso rubino. Per la versione Ambrato invece predomina, insieme ad altri vini, il Moscato d’Asti Docg con un delicato profumo di miele; inoltre le scorze gialle di cinchona dell’Equador e il rabarbaro cinese gli conferiscono un gusto leggermente amaro.

«Martini Riserva Speciale Rubino e Martini Riserva Speciale Ambrato rappresentano - ha commentato Giuseppe Gallo, Martini Global Brand Ambassador - la capacità di guardare avanti e la passione di Martini nel rispetto della conoscenza della grande maestria artigiana tradizionale, essenziale per ricreare il vero Vermouth di Torino».
La presentazione dei nuovi Vermouth di Torino è avvenuta in tre fasi. La prima è stata la presentazione alle autorità pubbliche locali come il Sindaco Piero Fassino al Palazzo Reale di Torino. La seconda fase ha visto l’organizzazione di un tour rivolto a una selezionata schiera di bartender internazionali sui luoghi dove vengono prodotte le due novità, dalla fabbrica di Pessione-Chieri (Torino) ai campi dove vengono raccolte alcune delle numerose erbe officinali impiegate nella lavorazione come i tre tipi di arthemisia coltivate in località Pancalieri (Torino). Per l’occasione i bartender hanno potuto provare l’ebrezza di guidare alcune prestigiose auto storiche Lancia e Alfa Romeo. La terza fase ha visto la presentazione dei nuovi Vermouth di Torino presso l’elegante Terrazza Martini ospitata all’interno di Expo Fiera Milano, alla presenza di oltre una cinquantina tra i più accreditati barman italiani e stranieri. Per l’occasione sono stati presentati alcuni cocktail speciali, realizzati in collaborazione con il dinamico tandem di bartender del Caffè Propaganda di Roma, Patrick Pistolesi e Livio Morena (vedi sotto la nostra photogallery).

Il Torinese
Ingredienti
1 parte Martini Riserva Speciale Rubino
1 parte Martini Riserva Speciale Ambrato
mezza parte Martini Bitter Aperitivo
2 parti acqua gasata
Preparazione
Riempire un highball con ghiaccio a cubetti, versare gli ingredienti, coprendo in ultimo con acqua gassata, mescolare delicatamente, guarnire con spicchio d’arancia.

Il Sogno nel cassetto (Ruby Tuesday)
Ingredienti
5 cl Gin Bombay Sapphire East
5 cl Martini Riserva Speciale Rubino
1,5 cl Sherry Fino
3 dash Peychaud’s Bitters
Preparazione
Tecnica stir & strain, in tumbler con ghiaccio.

Elektron Martini
Ingredienti
2 cl succo limone
5 cl Martini Riserva Speciale Ambrato
2 cl Vodka Grey Goose
1 cl Crème de menthe
1,5 cl zucchero liquido
top spumante Martini Sigillo Blu
Preparazione
Tecnica build, servire in coppa baloon.

 

11535672_10153432675238115_4606964215793238540_n A50A6786 11412168_10153432675533115_3979176375542749113_n 11406777_10153432675838115_5926640684627193067_n 10552388_10153432675403115_1017713994414598667_n A50A6995 A50A6923 A50A7014 F80P6048A50A7190F80P6281 _H7A5598_basse _H7A5758_basse _H7A5676_basse _H7A5650_basse _H7A5621_basse _H7A5616_basse _H7A5603_basse _H7A6515_basse _H7A6503_basse _H7A6480_basse _H7A6447_basse_H7A6565_basse _H7A6416_basse _H7A6344_basse _H7A5981_basse _H7A6542_basse _H7A6550_basse _H7A6565_basse 052_basse 053_basse 117_basse 109_basse 106_basse 102_basse 091_basse 057_basse

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here