Il libro segreto di Jerry Thomas

Anno 1863. “Un certo Jerry Thomas, capo barman all’Occidental Grocery di San Francisco ha pubblicato un lavoro dal titolo Lives of Eminent Barkeepers. Che orrore! Non bastava che le loro vicende fossero note ai rapporti di polizia, che di certa gentaglia se ne parlasse a proposito di risse di mezzanotte, nelle prigioni, sulla forca, nei lamenti di vedove e orfani, tra le lacrime di madri e mogli”.

11749429_10200854248196326_153764219_n

Questa è la piccata recensione, pubblicata nel 1863, che abbiamo tratto da Boise News. Si tratta quasi certamente di una raccolta di ritratti e biografie di barman famosi dell’epoca a cura del celebre “Professore”. Diciamo quasi perché, a parte l’articolo citato, tratto da un archivio storico (1897 - Historical abstract of San Francisco by Shuck, Oscar Tully) e a un altro trafiletto recuperato, nessuno per il momento ha avuto tra le mani questa chicca.

11741894_10200854248236327_117758303_n

 

Abbiamo chiesto notizie dell’autenticità di questo libro a David Wondrich, il più noto storico di cocktail e affini, che tra l’altro ha riportato alla luce “Portrait Gallery of Distinguished Bar-keepers”, sempre di Thomas, e questa è stata la sua risposta: «Se hai trovato una copia sei il primo e darei qualsiasi cosa per potergli dare un’occhiata». Quindi collezionisti e amanti del genere, la caccia è aperta. Se lo trovate, fateci un fischio, please.

Immagine sotto: elaborazione ritratto www.freakhand.com

www.freakhand.com

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here