Unilever Food Solutions ha organizzato per i dressing Hellmann's cento giorni di eventi in tutta Italia, fino a settembre, in collaborazione con i migliori 50 ristoranti italiani impegnati nella ristorazione di qualità street food.

Ha debuttato a Milano, in occasione dell'evento Design Week ed Eat Urban-Street Food Festival, l'Hellmann's Food Truck Tour, carovana gastronomica dedicata al cibo di strada, organizzata da Unilever Food Solutions. La prima tappa ha visto impegnati nella preparazione di specialità gourmet i gestori di locali come il messicano Joe Peñas (burritos, tacos, chili con carne) e il romagnolo Piada 3.0 (piadine per tutti i gusti). Seconda tappa a Varese in occasione dell'Urban and Lake Street Food Festival: protagonisti i gestori di Pescado (crudi, tartare, fritti, sandwich e burger di pesce fresco) e di Duepiùtre (pastrami, club sandwich rivisitati). Per le loro dimostrazioni, i gestori hanno a disposizione, a secondo delle necessità, un Food Truck o un Apecar appositamente allestiti e brandizzatio con i colori giallo-blu Hellmann's.

Una gamma ricca e gustosa
A disposizione dei ristoratori l'intera gamma di dressing Hellmann's, a cominciare dalla storica (1905) e celebre Real Mayonnaise (senza glutine) alla recentissima Cream Cheese, dalla Tomato Ketchup alla Original Mustard, nei più diversi formati per la ristorazione dai secchielli da 1,5 e 5 kg, ai monodose vasetti in vetro 3,3 cl e agli stick 1 cl, ai top down da 43 cl. Da ricordare anche altri dressing spoeciali come Citrus Vinaigrette, Basil Vinaigrette, Cesar Dressing, Sauce Barbecue e Sauce Mustard, le gourmet sauces Sundried Tomato (pomodori secchi), Spicy Red Bell Pepper (peperone rosso piccante) e Honey Mustard (senape e miele) in buste in alluminio da 57 cl  www.unileverfoodsolutions.it.
Recentemente rinnovata nella veste grafica, la linea Hellmann's si è arricchita con la nuova Cream Cheese, crema morbida e facilmente spalmabile, senza lattosio, ideale per rifinire sandwich, panini, tramezzini, oltre che per prepare dolci come le cheese cake.

Una storia d'oltreatlantico
La maionese che la moglie Margaret preparava in casa era conosciuta e apprezzata da tutta la cerchia degli amici. Immigrato tedesco a New York, il marito Richard Hellmann decise un certo giorno del 1905 che era il caso di provarla a vendere in un negozio di delicatessen in Columbus Avenue, nel quartiere di Manhattan. Ben presto la richiesta di maionese preparata dai coniugi Hellmann divenne tale che si decise di farne un prodotto artigianale di qualità. Nace così nel 1913 Real Mayonnaise Hellmann's, facilmente identificabile per il nastro azzurro (blue ribbon) intrecciato a fiocco in etichetta che, a distanza di oltre cento anni, è diventata protagonista del settore dei condimenti per la ristorazione. Rimasta segreta, la ricetta si distingue per il gusto ricco e originale, per l'emulsione che non si disgrega e che mantiene una morbida consistenza. Realizzata con uova provenienti da allevamenti all'aperto e confezionata in atmosfera protettiva, Real Mayonnaise Hellmann's una volta aperta, si conserva in frigorifero anche per un mese. Realizzata senza glutine, contiene il 78% di grassi toitale e il 8,9% di tuorlo d'uovo. Ideale per arricchire di gusto panini, hamburger e trtamezzini vari, può essere impiegata anche in preparazioni a caldo.

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here