G’Vine festeggia i suoi 10 anni e si regala un nuovo vestito

G’Vine compie 10 anni. Era il 2006 quando Jean-Sébastien Robicquet, fondatore di Maison Villevert, lanciava il suo gin super premium, importato e distribuito in esclusiva in Italia da Celebrity Srl, dopo ben 4 anni di ricerca per metterne a punto l’innovativa ricetta. La ricorrenza è stata celebrata con una grande festa a Parigi, durante la quale, come per ogni festa di compleanno, G’Vine ha ricevuto il suo regalo: un “nuovo vestito”, pensato per dare un ulteriore tocco di modernità al brand ed esaltare le peculiarità che rendono unico questo gin.

La nuova bottiglia (70 cl) conserva la forma caratteristica e l'identità chiave del precedente contenitore, con la sua caratteristica forma leggermente curvata, il colore verde chiaro ombreggiato e il grande tappo, ma aggiunge nuovi elementi che ne rafforzano l’eleganza e il posizionamento extra lusso del prodotto, come il marchio inciso sulla sua superficie e il logo in rilievo che aumenta la luminosità del brand rendendolo più visibile e riconoscibile. Infine, un nuovo tappo metallizzato, il cambiamento maggiore, che dona una sensazione di maggior lusso.

Se cambia il contenitore, immutato resta il contenuto, frutto di una geniale intuizione dell’enologo e master distiller Robicquet che nel mettere a punto la ricetta scelse, contrariamente alla maggioranza dei gin, di utilizzare una base di alcol non derivante dal frumento, ma dall’uva. Per la precisione un blend di diverse varietà di uve francesi, dove vengono messe in infusione le 10 botaniche, suddivise in quattro diversi gruppi distillati poi separatamente in piccoli Pot Still. Così, troviamo le indispensabili bacche di ginepro, poi zenzero, cardamomo, liquirizia e lime, spezie, quali corteccia di cassia, cubeb berry, coriandolo e noce moscata. Infine, l'ingrediente più prezioso, il fleur de vigne, ovvero il fiore dell’uva, un fiore raro dall’aroma delicato e caratteristico che fiorisce per pochi giorni nel mese di giugno. I distillati vengono poi blendati e sottoposti a distillazione finale in un alambicco fiorentino in rame, progettato appositamente per G’Vine, soprannominato “Lily Fleur”.

Da questa combinazione prende vita G’Vine Floraison (volume alcolico del 40%), un gin vellutato ed elegante, intensamente speziato e con aromi complessi, dove le note morbide dell’uva si sposano a quelle floreali e delicate. Caratteristiche che gli sono valsi diversi riconoscimenti internazionali e che lo rendono perfetto da bere liscio o per l’uso in miscelazione, dove può essere utilizzato per la creazione di innovativi Gin & Tonic o per la creazione di originali drink.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here