Graniteria Eraclea, le fresche proposte per l’estate

Graniteria Eraclea è la gamma di soluzioni proposta da Eraclea per consentire a ogni bar di preparare e servire uno dei prodotti più rinfrescanti e richiesti dell’estate. Una linea composta da prodotti di qualità, con un’ampia gamma di gusti e due diversi sistemi di preparazione: la Granita Eraclea da granitore e la base ghiacciata neutra da granitore Ice no Problem, quest’ultima completata dai topping Eraclea Frutta Mix.

Disponibile in 5 gusti (limone, fragola, menta, limone e anguria), la Granita Eraclea è fornita in buste già complete di ogni ingrediente, ognuna delle quali permette di ottenere 4 litri di prodotto finito. La preparazione è molto semplice: basta inserire una busta di prodotto in 3 litri d'acqua, versare il contenuto nella vasca del granitore e dopo circa 50 minuti la granita è pronta per essere servita. Il risultato è una granita dal gusto intenso, corposa, grazie al perfetto grado di montatura dovuto all’ottima struttura di base, e con tanti pezzi di frutta per deliziare anche i palati più sensibili alla naturalezza delle preparazioni.

Ben 14 sono invece i gusti che compongono la linea Ice No Problem e Frutta Mix Eraclea (limone, cola, melone, pina colada, arancia, fragola, frutti di bosco, mela verde, menta, anguria, pesca, cocco, amarena e lime). Anche in questo caso la preparazione si esegue in pochi minuti. Si parte da una base ghiacciata neutra fatta con granitore. A questo scopo basta spinare circa 200 ml di base ghiacciata Ice No Problem Eraclea in un bicchiere, per poi aggiungere 10/12 g del top Eraclea Frutta Mix del gusto richiesto. Infine, si mescola per qualche secondo e si versa nella coppa.

Come per tutte le soluzioni proposte dall’azienda, insieme ai prodotti viene offerta un’ampia gamma di soluzioni per il servizio, come il granitore (a 2 o 3 vasche), il quadro da parete e il menu e il kiosk, un piccolo banco che contiene tutto il necessario, dal granitore ai prodotti ai bicchieri, per creare un corner esterno al locale per la preparazione della granita.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here