La linea Cornaretto Regina di Forno d'Asolo è stata arricchita con una nuova referenza: Cuor di Mela.

Cornaretto Regina Cuor di Mela Forno d'Asolo

Cuor di Mela si aggiunge infatti alle altre farciture della linea Cornaretto Regina come Ciocream, Crema, Albicocca (e Vuoto). La farcitura del cornetto da 75 g è stata realizzata con purea e pezzetti di mela, mentre la glassatura è a base di zucchero candito. Senza uova e senza latte, il morbido impasto consente di apprezzare le note aromatiche di limone, arancia e vaniglia. Lo zucchero d'uva addolcisce la pasta preparata con lievito madre.

Disponibile i cartoni da 40 pezzi, Cornaretto Regina Cuor di Mela è pronto forno e si prepara a 175 °C per 20-22". Può essere servito al cliente insieme a una crema alla vaniglia, a una panna montata o a una fresca pallina di gelato.

Da cinque generazioni la famiglia Gallina proponeva dolci specialità, grazie a un un mulino in proprietà nei pressi della città veneta di Asolo. Nel 1985 Fabio e Paolo Gallina hanno deciso di aumentare le capacità del laboratorio e allargare il giro delle consegne, riscuotendo un indubbio successo, tanto che nel 2011 l'azienda di famiglia è stata rilevata dal gruppo 21 Investimenti della famiglia Benetton che ne aveva intravisto tutte le potenzialità. Oggi Forno d'Asolo (Maser, Treviso) è diventato un marchio nazionale, apprezzato per la qualità degli ingredienti, le lavorazioni accurate e la ricca gamma. Il portafoglio prodotti, infatti, oltre a tante specialità dolciarie come cornetti e torte (compresi prodotti vegan certificati), dispone di specialità salate come pizze, pani, focacce farcite.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here