Da Foodness la bevanda d’orzo bio garantita senza glutine

La scelta dei consumatori, anche nel settore fuori casa, si orienta sempre più verso prodotti di qualità e dalle proprietà salutistiche. In questo mercato Olibar, azienda con sede a Curtatone (Mantova), si è ritagliata un ruolo di primo piano con il marchio Foodness che comprende un’ampia offerta di prodotti biologici, senza glutine, senza lattosio, senza grassi idrogenati e senza ogm. Tra questi la Bevanda d’Orzo Biologico Foodness Senza Glutine, pensato per consentire anche a chi è intollerante al glutine e ai celiaci di godere del gusto e dei benefici di una bevanda le cui proprietà sono note fin dall’antichità. Ricco di magnesio, potassio, fosforo, calcio, ferro e vitamine, l’orzo ha infatti proprietà antiinfiammatorie, agevola il sistema immunitario e aiuta la capacità di concentrazione.

A garantire che la bevanda a marchio Foodness possa essere assunta da persone intolleranti al glutine sono le scrupolose analisi di laboratorio effettuate dall’azienda su ogni lotto di produzione.

Come ulteriore garanzia, gli studi condotti in collaborazione con l’Associazione italiana celiachia (Aic). Studi che hanno portato l’Aic ad ammettere il consumo, seppur moderato, di bevande d’orzo garantite “senza glutine” da parte dei celiaci.

In questa categoria rientra perfettamente il prodotto Foodness, dal momento che l’azienda si è posta come limite interno di non mettere in commercio orzo in polvere che dalle analisi risulti con un contenuto di glutine superiore ai 100 ppm (parti per milione). Limite scelto per garantire che la bevanda erogata, non superi la soglia dei 20 ppm stabilita dalla legislazione (Reg.CE 41/2009) per poter utilizzare la dicitura di prodotto “Senza Glutine”: il prodotto in polvere per essere consumato deve infatti necessariamente essere miscelato con acqua e ciò porta ad abbassarne il contenuto di glutine ampiamente al di sotto della soglia imposta dalla normativa.

A maggior garanzia, c’è poi il sistema di preparazione. Il prodotto, proposto in buste da 300 g, può essere erogato da appositi erogatori dotati al loro interno di due taniche separate del tutto indipendenti: una destinata alla preparazione delle varie bevande, l’altra a quella della bevanda d’orzo senza glutine, in modo da eliminare ogni possibile rischio di contaminazione. La macchina, interamente costruita in Italia e dotata di una struttura in acciaio, ha dimensioni di 20 x 37 x 51 cm e utilizza uno scambiatore di calore invece della classica caldaia, soluzione che, oltre ad assicurare una riduzione dei consumi energetici, permette di ottenere una bevanda finale più corposa e ricca di gusto.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here