Crodino Twist rilancia il cocktail tuttogusto

Prodotti –

Aumento di formato e arricchimento di sapori alla frutta per lo storico aperitivo monodose analcolico per poter raggiungere una clientela alla costante ricerca di nuove esperienze sensoriali.

Visto il successo incontrato dagli aperitivi alcolici mix pronti (in bottiglia monodose 17,5 cl) come Campari Orange Passion e Aperol Spritz, il gruppo Campari ha lanciato il mix analcolico Crodino Twist in due gusti: Agrumi e Frutti Rossi. In questo modo è possibile raggiungere una clientela, come quella femminile, che a volte non gradisce la componente alcolica ma è alla ricerca di bevande dai piacevoli gusti alternativi per i momenti relax o socializzanti.

L’inconfondibile gusto dolceamaro con note aromatiche è dovuto alla
infusione di una quindicina di erbe, spezie e radici provenienti dalle
più diverse parti del mondo. Elaborato sulla base di una ricetta
segreta, Crodino evidenzia sapori e profumi come quelli di chiodi di
garofano, semi di cardamomo, olii essenziali di coriandolo e di noce
moscata. Prima di essere miscelato con l’acqua Lisiel, l’estratto di
erbe, spezie e radici viene lasciato riposare per almeno 6 mesi in botti
di rovere nelle cantine di Crodo.
Crodino Twist va servito freddissimo in calice ampio o in tumbler con ghiaccio, decorato con una fetta di arancia per Gusto Agrumi e una manciata di mirtilli per Gusto Frutti Rossi.

“L’analcolico biondo che fa impazzire il mondo” esce così dalla storica dimensione della minibottiglia da 10 cl, rimasta invariata fin dalla nascita nel 1964 e sempre prodotta in valle Antigorio con l’acqua delle sorgenti Lisiel in comune di Crodo, vicino Domodossola (alto Piemonte). Rinnovato nel 2011, lo stabilimento d'imbottigliamento sorge accanto alle storiche Terme di Crodo e, oltre a Crodino, "lavora" anche le bibite Lemonsoda, Oransoda e Pelmosoda, oltre all'acqua oligominerale Lisiel. L'acqua utilizzata proviene dalla vicina e omonima sorgente situata in una zona boscosa incontaminata a 510 metri di altezza, con una portata di ben 130 mc/h.
Entrato a far parte del gruppo Campari nel 1995, Crodino ha ricevuto una forte spinta da una articolata e fortunata campagna pubblicitaria incentrata sui vivaci duetti a suon di battute davanti a un bancobar tra un esuberante gorilla e l’iperattiva show girl Victoria Cabello. Oggi Crodino comunica anche sui social network, da Facebook a Twitter a Pinterest.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here