Al Sigep l’aggiornamento professionale sulla caffetteria di Mangiare bene e non solo per i docenti degli alberghieri

Anche per chi di mestiere insegna c’è sempre qualcosa da imparare. In linea con questo convincimento, l’associazione culturale enogastronomica Mangiare bene e non solo, con sede a Siracusa, che promuove da anni iniziative nel campo della formazione professionale, in particolare nel settore della caffetteria, in occasione del Sigep propone un programma gratuito di dimostrazioni e corsi di aggiornamento rivolto agli insegnanti tecnico pratici degli istituti alberghieri.

L’appuntamento con Progetto Sigep Giovani 2018 - caffetteria, questo il nome dell’iniziativa, è presso lo stand dell’associazione (pad D2, stand 043), uno spazio di 30 metri quadri attrezzato con tecnologie per la preparazione del caffè messe a disposizione delle aziende partner del progetto, dove per tutta la durata della manifestazione (dal 20 al 24 gennaio) si potrà partecipare alle attività dedicate a diversi aspetti dell’arte della caffetteria e della latte art. Le dimostrazioni (mattina dalle 10.30-11.30, pomeriggio 14-15, 15.30-17) riguarderanno la realizzazione di espressi, l’estrazione del caffè con le tecniche a filtro, la preparazione di cappuccini certificati italiani, di cappuccini decorati con la tecnica della latte art e saranno tenute da alcuni dei grandi professionisti del mondo della caffetteria italiana, quali Francesco Corona, Giuseppe Fiorini, Andrea Antonelli e Davide Cobelli.

In particolare, Francesco Corona proporrà un percorso sensoriale di espressi a base di caffè monorigine preparati con diverse temperature di estrazione e utilizzando acque filtrate in modo differente, oltre a dimostrazioni sull’estrazione della bevanda con le tecniche a filtro e la preparazione di drink a base caffè. Ad approfondire il tema dei metodi di estrazione alternativi all’espresso ci sarà anche Davide Cobelli, mentre Giuseppe Fiorini illustrerà le tecniche di latte art e Andrea Antonelli focalizzerà i suoi interventi sulla pulizia e sanificazione delle attrezzature della caffetteria.

In più, ai docenti che prendono parte alle attività (almeno 2 ore di lavori certificate dai responsabili dell’associazione) viene rilasciato un attestato di partecipazione riconosciuto dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca (Miur): a questo scopo, però, dal momento che i posti sono limitati, occorre prenotarsi inviando una mail a info@mangiarebeneenonsolo.it, inserendo i propri dati, scuola di provenienza e giorno di partecipazione.

Ma il programma di attività non finisce qui. Il 23 e 24 gennaio, presso lo stand Mangiare bene e non solo si svolgerà una competizione amichevole di caffetteria fra gli alunni degli istituti alberghieri che hanno aderito al Progetto Sigep giovani, che si sfideranno in prove individuali che potranno riguardare la preparazione di cappuccini certificati, di espressi, la corretta pulizia delle macchine.

Infine, durante l’appuntamento di Rimini l’associazione presenterà anche il Corso di caffetteria e latte art base (a lato la locandina) dedicato sempre ai docenti tecnico pratici degli istituti alberghieri. Un corso studiato per aggiornare e arricchire le conoscenze di coloro che si occupano della formazione dei futuri baristi, che viene svolto presso le sedi stesse degli istituti e della durata complessiva di 20 ore, delle quali 12 in presenza, tra lezioni frontali e prove pratiche, 4 in piattaforma digitale e 4 di sperimentazione didattica, al termine del quale viene rilasciato attestato riconosciuto dal Miur.

Per ulteriori informazioni sulle attività di Mangiare bene e non solo e sui corsi di aggiornamento per i docenti degli istituti alberghieri si può consultare il sito dell’associazione www.mangiarebeneenonsolo.it, oppure scrivere a info@mangiarebeneenonsolo.it, o telefonare al numero 3333700858

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here