Aperte le iscrizioni per la Opihr world adventure cocktail competition

C’è tempo fino al 15 maggio per partecipare a Opihr world adventure cocktail competition, il cocktail contest internazionale firmato Opihr Oriental Spiced Gin, che per la sua quarta edizione si apre anche alle barlady e ai bartender italiani.

Una sfida che ha il suo cuore nell’antica Rotta delle Spezie, la via che portava i mercanti europei, attraverso il Nord Africa e poi il Mar arabico, alla costa sud-occidentale dell'India e da qui proseguiva fino alle Isole delle spezie, ovvero le Molucche, in Indonesia, da dove venivano importate le preziose spezie orientali, come pepe, noce moscata, cannella chiodi di garofano.

Tesori preziosi che sono alla base di questo gin premium, brand di proprietà di Quintessential Brands, prodotto da G&J Distillers, una delle più antiche distillerie del Regno Unito e distribuito in esclusiva in Italia da Illva Saronno, realizzato con raffinate botaniche provenienti da diverse località lungo l’Antica Rotta delle Spezie tra le quali primeggiano il cardamomo dall’India, bacche di pepe cubebe dall’Indonesia e il coriandolo dal Marocco, ancora oggi raccolte a mano e infuse in spirito da grano di alta qualità, che donano a Opihr le sue caratteristiche note speziate. Un legame con l’Oriente che questo gin porta nel suo stesso nome: Opihr è infatti una leggendaria regione, non identificata ma che si pensa localizzata lungo la Via delle Spezie, famosa per le sue ricchezze durante il regno di Re Salomone che da queste terre riceveva ogni tre anni grandi carichi d’oro, argento e spezie.

Sapori esotici che saranno al centro del contest, dove i bartender sono chiamati a realizzare un cocktail originale con Opihr ispirandosi proprio ai luoghi misteriosi dell’antica Rotta delle Spezie, in una gara strutturata in diverse fasi. Si inizia con la selezione delle ricette inviate, tra le quali verranno scelte sulla base dell’apporto di innovazione e creatività, quelle che prenderanno parte alle varie finali nazionali, per il nostro paese in programma a giugno (ancora da definire luogo e data). Oltre all’Italia, partecipano al concorso anche i bartender di Regno Unito, Stati Uniti, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Lussemburgo/Belgio, Germania, Irlanda, Malesia, Indonesia, Vietnam, Hong Kong e Australia. I vincitori si sfideranno nella super finale mondiale, che si svolgerà dal 21 al 24 settembre a Marrakech, in Marocco. Il vincitore oltre il titolo di Opihr world adventure global champion 2017, si aggiudicherà un viaggio per due persone in una delle località, tenuta ancora segreta, sull’antica Rotta delle Spezie.

Come partecipare

Per partecipare al contest occorre iscriversi entro il 15 maggio sul sito dedicato competition.opihr.com (dove è disponibile anche il regolamento), inserendo i propri dati personali e due ricette originali: un Gin & Tonic rivisitato in maniera creativa e intrigante e quella del cocktail di propria ideazione, entrambe con un contenuto di Opihr Oriental Spiced Gin pari ad almeno 25 ml. Le ricette devono essere complete di nome, ingredienti, metodo di preparazione e corredate di foto dei cocktail.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here