Al via i Tennessee Campus, le giornate di formazione firmate Jack Daniel’s

Hanno preso il via i Tennessee Campus, le masterclass dedicate a barman e bartender firmate Jack Daniel’s, con Bargiornale come media partner.

Cinque gli appuntamenti previsti in altrettante città italiane: dopo Roma, che ha inaugurato il programma di incontri, le giornate di formazione faranno tappa a Bologna il 9 ottobre, Catania il 16 ottobre, Napoli il 30 ottobre per concludersi a Milano il 9 novembre.

A ogni giornata, suddivisa in tre parti (dalle 15.30 alle 23), potranno prendere parte 49 bartender.  Durante la prima parte dei lavori, i master bartender Jack Daniel’s, Stefano Righetti e Francesco Spenuso, guideranno i partecipanti in un percorso all'interno del mondo degli American Whiskey e della famiglia Jack Daniel's, partendo dalla storia del brand, passando per le caratteristiche organolettiche e del processo produttivo, che ancora oggi avviene nella distilleria di Lynchburg, nel Tennessee (Usa), per concludersi con un workshop sulla miscelazione.

Dopo la fase educational, i bartender potranno mettere alla prova quanto appreso con la sfida del Mixing Lab. Suddivisi in 7 squadre, i partecipanti avranno il compito di riprodurre alla perfezione il Lynchburg Lemonade e di creare 2 cocktail con gli ingredienti segreti contenuti in una Jack’s box. A ogni ricetta dovranno anche abbinare una storia che ne esalti origine, gusto, creatività e qualità. A giudicare la squadra più brava saranno gli esperti presenti in sala, che valuteranno il miglior cocktail tra quelli proposti.

Le attività, guidate da Valentina Ricci, speaker di Radio Deejay, si chiudono con una speciale festa, animata da dj set e arricchita dal Bbq made in Jack Daniel’s.

Come partecipare

La partecipazione al Tennessee Campus è gratuita. Occorre però iscriversi sul sito di Campari Academy e compilare l’apposito forum. I posti disponibili per ogni giornata sono 49

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here