Poeti per un giorno in cambio di un caffè Julius Meinl

Un espresso fumante in cambio di una poesia. È Pay with a Poem, l’iniziativa lanciata dalla casa di torrefazione austriaca Julius Meinl per celebrare la Giornata mondiale del caffè, che cade proprio oggi. Ambasciatrice della cultura delle caffetterie viennesi, l’azienda per un giorno vuol fare rivivere l’atmosfera dei caffè letterari dell’Ottocento, luogo di ritrovo per poeti, artisti e intellettuali, dando a chiunque la possibilità di esprimere la propria creatività attraverso la poesia. A questo scopo, oggi, in 1400 location di 36 paesi di tutto il mondo che servono una delle specialità a marchio Julius Meinl, a chiunque comporrà una poesia verrà offerto una tazzina di caffè.

Per quanto riguarda l’Italia (l’elenco delle caffetterie dei poeti è sulla pagina Facebook di JuliusMeinlOfficial), ambassador dell’iniziativa è il poeta “pop”, scrittore e performer torinese  Guido Catalano, che con la speaker radiofonica La Pina e l’artista calligrafo Luca Barcellona saranno gli ospiti di un esclusivo secret party che si terrà a Milano il prossimo 5 maggio dove interpreteranno, con i loro diversi codici artistici, le poesie più belle raccolte oggi e festeggeranno la creatività con tante sorprese.

Per entrare nel backstage del Poetry Secret Party, basterà scrivere i propri versi sulla pagina Facebook e partecipare all’elezione dei 20 componimenti più belli.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here