Re-Generation bar e l’accoglienza del futuro secondo Simone Micheli

Re-Generation Bar
Re-Generation Bar

Re-Generation bar for Bargiornale è l’istallazione dedicata alla nostra rivista e ideata dall’architetto Simone Micheli, fondatore dello studio Simone Micheli Architectural Hero, esposta nell’ambito della mostra Hotel Regeneration, andata in scena a Milano dal 17 al 22 aprile  all’Officina Ventura 14 nell’ambito degli eventi del Fuorisalone 2018. L’Area dedicata al Re-Generation Bar è stata ideata in coppia con l’area Wine & Bookshop, prefiggendosi l’obiettivo di restituire e stimolare il senso del piacere e del bello nel visitatore, spingendolo ad apprezzare un luogo che aspiri a essere innovativo e perfetto nella forma e nei contenuti.

  • Espandi


    Re-Generation bar for Bargiornale” è una delle 13 installazioni che compongono Hotel Regeneration; ideato come un grande spazio espositivo di 4000 mq con lo scopo di proporre un dibattito sul concetto di ospitalità. Stimolando l’incontro tra gli esperti del settore dell’ospitalità e il pubblico tramite il racconto di un processo di riqualificazione della struttura alberghiera contemporanea e le sue applicazioni future. Favorendo la ricerca della novità, la condivisione degli obiettivi e il suo avanzamento tecnologico. Ognuna delle istallazioni, dedicata ad un possibile ambiente di un ipotetico albergo (ma la maggior parte sono declinate con uno specifico marchio), è stata ideata affinché fosse bella come un’opera d’arte, ma fosse anche, allo stesso tempo, reale e abitabile con lo scopo di far emergere le tendenze attuali e gli orientamenti futuri del settore del fuori casa. Il settore che forse più di tutti richiede, oggi, una continua innovazione per andare incontro ai desideri di una clientela sempre più informata e esigente, senza mai perdere di vista il punto che l’accoglienza deve girare intorno al cliente, farlo sentire per l’appunto “accolto”, a suo agio, un ospite che non si senta ospite ma a casa propria. Per questo motivo gli spazi dell’accoglienza del futuro devono essere belli, ma abitabili, vivibili, mai autoreferenziali ma proiettati ad assolvere, spesso ad anticipare, le esigenze di chi quegli spazi dovrà viverli: il cliente.

    Ampia, oltretutto, la copertura di pubblico che ha apprezzato il progetto durante i giorni del Fuori Salone: più di 8000, infatti, i visitatori che hanno avuto modo, durante l’evento, di visitare le istallazioni, toccando con mano le innovazioni introdotte dell’architetto nelle differenti aree, intervenendo attivamente all’Hospitality & Design Forum, durante il quale si sono tenute panel discussion, presentazioni ed esposizioni dedicate agli operatori del settore.

    Hotel Regeneration è stato realizzato in collaborazione con Tourism Investment, Pkf hotelexperts e AboutHotel

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome