bargiornale

Vecchia Romagna premia i nuovi talenti a Barawards 2017

Vecchia Romagna, anche per la prossima edizione, sarà partner di Barawards, il nostro premio dedicato ai giovani talenti del bere miscelato. Cambia il titolo del premio, da Giovane Talento dell’Anno a Bartender Under 30, ma la sostanza è identica: riconoscere e premiare la stoffa dei bartender nel fiore degli anni. La “top ten” dell’edizione 2016 ne è la migliore testimonianza: Giuseppe Tatone, Nicola Scarnera, Kevin Osbat, Piero Appeso, Giulia D’Alberto, Andrea Pomo, Luca Del Prete, Francesco Gattabria (3° classificato), Marco Cellurale (2° classificato) e il vincitore Luca Menegazzo.

Luca, classe 1989, di Verbania, da sei anni al fianco di Cinzia Ferro all’Estremadura Café di Verbania, ci ha voluto regalare “La Vecchia Signora Cannella”:

Ingredienti:

• 4 cl Vecchia Romagna
• 5 cl infuso di camomilla e cannella
• 3 cl Elisir alla camomilla Bordiga
• 3 gocce di Delizia alla Cannella Varnelli
• 1 cl succo di lime fresco
• 1 cl sciroppo di zucchero
• “velluto” alla cannella

Preparazione:
Shake&strain. Decorare con fiori di camomilla e stecca di cannella.

Il drink incarna lo spirito del locale in cui lavora: speziato, aromatico e fuori dai soliti schemi. La ricetta è completata da un “velluto” alla cannella, dalla texture setosa, che ne risalta i profumi ed esalta Vecchia Romagna, distillato principe di questo drink. A questo punto, se siete bartender professionisti e avete meno di trent’anni, è giunto il vostro turno. Inviate la vostra ricetta originale con Vecchia Romagna compilando il nostro form. Le cinque migliori specialità saranno pubblicate tra ottobre e novembre su Bargiornale. Ma non finisce qui. Gli autori delle ricette saranno inseriti di diritto nella speciale short list dei finalisti del Premio e avranno la possibilità di essere votati per conquistare l’ambito titolo di Bartender Under 30.
I giochi sono ancora da fare, a questo punto tocca a voi.