Sadet Sahip è Miglior Barista Autogrill Kimbo

Organizzata da Autogrill in partnership con Kimbo, la seconda edizione di European Barista Competition si è tenuta al Kimbo Training Center di Melito di Napoli. Provenienti da tutta Europa, i concorrenti hanno dovuto dimostrare la rispettiva bravura preparando, sotto gli occhi di una giuria Scae, un espresso, un cappuccino e un cocktail al caffè.

 

Proseguendo con sempre maggiore attenzione alla qualità dei prodotti e del servizio, soprattutto in tema di caffè, la catena internazionale Autogrill ha organizzato la seconda edizione del premio European Barista Competition rivolta ai propri dipendenti. In questa attività ha coinvolto come partner il fornitore Kimbo che (dal 2012) ha sostituito Segafredo Zanetti nella fornitura di caffe per un totale di 120 milioni di tazzine ogni anno, differenziata in tre miscele “Storie di Caffè”: Quotidiano, Racconto, Romanzo (kimbo.it).

Baristi di 9 Paesi europei si sono confrontati nelle singole competizioni nazionali in tre categorie: esecuzione di un caffè espresso, di un cappuccino, di un cocktail creativo a base di caffè. Ecco i dieci finalisti europei che si sono ritrovati nella sede del Kimbo Training Center a Melito di Napoli: gli italiani Giuseppe Dattilo (Cantagallo, Bo), Giuseppe Gentile (Pisa), Rosario Coniglione (Catania), le francesi Carole Garrot (Digione) e Nadine Perrat (Montpellier), il turco-tedesco Bayrem Yuecel (Düsseldorf), il greco Kindis Panagiotis (Skotina), l’olandese Hugo Luijnenburg (Meerkerk), la turco-svizzera Sadet Sahip (Basilea), lo spagnolo Alberto Fernandez (Siviglia).

La composizione della giuria è stata affidata ad esperti Scae Italia (Speciality Coffee Association of Europe) come Cinzia Linardi, Luca Ventriglia e Francesco Corona con la supervisione del coordinatore nazionale Dario Ciarlantini.

A ottenere il maggior punteggio complessivo è stata la brillante Sadet Sahip (classe 1987) che ha così conseguito il titolo di Miglior Barista Autogrill Kimbo in Europa, seguita da Kindis Panagiotis, mentre la terza classificata Carole Garrot ha ottenuto il miglior punteggio per il cocktail a base di caffè con lo speziato Cappuccino Burgundian allo zenzero; il riconoscimento per il miglior espresso è andato a Giuseppe Gentile. La campionessa Sadet Sahip inoltre potrà visitare in Brasile alcune piantagioni nelle quali Kimbo seleziona la materia prima utilizzata e porterà anche il titolo di Ambasciatore Europeo Autogrill Kimbo Espresso Caffè Italiano.

Da 50 anni protagonista del mercato del caffè per merito della famiglia Rubino (all’inizio l’azienda portava il nome di Café do Brasil, quindi ha utilizzato quello del suo marchio più diffuso), Kimbo Spa vanta un fatturato complessivo di oltre 170 milioni di euro (170 dipendenti), in costante incremento, con una quota export del 15% e una produzione di circa 21 milioni di chilogrammi di prodotto tostato (1 milione per Autogrill). La direzione dell’azienda è affidata al presidente Paola Rubino, all’amministratore delegato Alessandra Rubino, al direttore generale Simone Cavallo e al direttore marketing Sergio Di Sabato.

La catena Autogrill è protagonista a livello internazionale per i servizi di ristorazione ai viaggiatori, essendo presente in 37 Paesi con oltre 5mila punti vendita sulle principali autostrade, stazioni ferroviarie e aeroportuali, con un fatturato di circa 6 miliardi di euro.

Nella foto, Sadet Sahip durante un momento della finale del concorso Autogrill Kimbo.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here