Prima Guida Le Club Pommery

Premiazioni –

Sono 151 i locali italiani selezionati per la prima edizione della Guida Le Club Pommery. Presentazione e consegna di riconoscimenti nel nuovo temporary open lounge dell’Hotel Four Seasons di Milano.

L'obiettivo è “accrescere nel nostro Paese la cultura dello Champagne e creare al contempo una rete di intenditori e amanti del bon vivre e del piacere”. Accolta da 151 locali, l'iniziativa è nata due anni fa ed è opera della filiale italiana di Vranken-Pommery che importa e distribuisce lo storico marchio (1836) Champagne Pommery. Le schede dei 151 locali sono state quindi raccolte nella prima edizione della Guida Le Club Pommery che è stata recentemente presentata durante la serata inaugurale del temporary open lounge nel chiostro del prestigioso Hotel Four Seasons di Milano. Nel corso dell'evento sono stati consegnati alcuni riconoscimenti insieme con una bottiglia jeroboam di Grand Cru Millésimé 1990 con etichetta personalizzata “Pommery for You” e il nome del locale.

Fedeltà Le Club: Giacomo Arengario e Giacomo Bistrot di Milano.

La Flûte Le Club: Cronta Wine Bar di Cagliari e Oliver Wine Bar di Palermo.

Immagine Le Club: Caffè Giacosa di Firenze.
Fedeltà Beach Club: Stone Restaurant di Castellammare di Stabia (Na).

La Flûte Beach Club: Aquariva Lounge Club di Padenghe sul Garda (Bs).

Immagine Beach Club: Riva Beach Club di Fregene (Roma).
Premio Cult Socio Onorario: Hotel Four Seasons di Milano.
Top Club Prestige: Harry's Bar di Roma.

Nella foto, Piero Lepore dell'Harry's Bar di Roma fra Ilario Iannone, ad Vranken-Pommery Italia e Mimma Posca, direttore commerciale V-P Italia.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here