L’idolo è donna al Martini Royale Contest

cocktail competition –

Vanessa Vialardi del Soho 23 di Torino proclamata Martini Barman Idol 2012

Quattrocento candidature, dieci
ricette votate su Facebook da amici, amici di amici e ammiratori vari, cinque
finalisti, una vincitrice assoluta. Risponde al nome di Vanessa Vialardi e fa
parte della premiata ditta del Soho 23, american bar di piazza Vittorio Veneto
a Torino. La nuova Martini Barman Idol del Martini Royale Contest 2012 si è
cimentata, l’11 settembre alla Terrazza Martini di Milano, in una prova doppia,
che prevedeva l’esecuzione di 10 Martini Royale Bianco in 12 minuti e,
successivamente, un’interpretazione personale del cocktail Martini Royale. Al
suo fianco, in pedana, sono saliti quattro validi rivali:
Marco Loda, Lorenzo Santini, Lorenzo
Vrenna e Christian Sciglio. A decretare
il successo della barlady di Torino, una giuria composta da personaggi di
spicco legati a Martini, da Stefano Nincevich di Bargiornale e dal presidente
Agostino Perrone, detto anche “The Martini magician”, head bartender del
pluripremiato Connaught di Londra. 


Le ricette finaliste

Passion Royale di Vanessa Vialardi del Soho 23 di Torino Ingredienti 3,5 cl
di Martini Bianco 1,5 cl di zucchero liquido, 2 cl di succo di lime 2 frutti
della passione, top con Prosecco Martini Sigillo Blu.
Preparazione Versare nello shaker lo zucchero liquido, il lime, la polpa dei
passion fruit, il Martini Bianco e alcune foglie di menta. Shakerare, filtrare
e colmare direttamente nel bicchiere con Prosecco Martini Sigillo Blu.
Martini Oriental di Lorenzo Vrenna del Café Paris di Bologna
Ingredienti 3 cl di Martini Prosecco Sigillo Blu, 3,5 cl di Martini Rosato, top
di ginger ale.
Preparazione In un calice colmo di ghiaccio versare Martini Prosecco Sigillo
Blu e aggiungere una scorzetta di zenzero. Miscelare con il bar spoon e
completare con ginger ale. Guarnire con tre chicchi di melograno.
Cinapple Royale di Lorenzo Santini dell’Oibò di Firenze
Ingredienti 1/4 oz
Martini Bianco, ¾ oz Martini Prosecco Sigillo Blu, ½ oz succo di mela verde, 2
gocce di sciroppo di cannella, top con Fever Tree Ginger Beer.
Preparazione Raffreddare il bicchiere. Versare nel tin il Martini Bianco, le
gocce di sciroppo di cannella, lo succo di mela verde, aggiungere il ghiaccio e
shakerare. Aggiungere Prosecco Martini Sigillo Blu e completare con la ginger
beer. Decorare con bacche di ribes rosso, una fetta di limone, una “piuma” di
mela verde e una stecca di cannella. Royale&Ginger di Marco Loda del
Caffi Boutique 1972 di Soncino (Cr)

Ingredienti ½ lime spremuto fresco, 15 ml St. Germain, 45 ml Martini Bianco,
75ml di gingere beer, top con Prosecco Martini Sigillo Blu.
Preparazione Spremere, direttamente nel tumbler alto, mezzo lime. Riempire il
bicchiere di ghiaccio tritato e versare nell’ordine il Martini Bianco, la
ginger beer e il liquore di fiori di sambuco St. Germain. Colmare con Prosecco
e mescolare. Decorare con un rametto di menta e scorzetta di lime.
Woman Free di Christian Sciglio del Morgana di Taormina Ingredienti 5 cl
di Martini Bianco, 2,5 cl Passoa, 2,5 cl Prosecco Martini Sigillo Blu, 4 pezzi
di anguria a cubetti 2 fichi.
Preparazione Porre nel mixing glass i fichi e l’anguria. Pestare con cura,
colmare con ghiaccio e versare il Martini Bianco e il Passoa. Shakerare,
filtrare e versare il tutto nel bicchiere Martini Royale. Finire con Prosecco
Martini Sigillo Blu.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here