Vecchia Romagna ai Barawards 2016

Milano, 12/12/2016. Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci. Barawards 2016. Dinner Gala. Premiazione. Foto Paolo Righi/Meridiana Immagini

Marco Cellurale, bartender del Midnight Café di Lusciano (Ce), si è classificato secondo ai Barawards 2016 di Bargiornale nella categoria “giovane talento dell’anno”. Il riconoscimento che, anche nel 2017 è promosso in collaborazione con Vecchia Romagna, si rivolge agli astri nascenti della miscelazione. Mama Brandy è il cocktail inventato da Marco per rendere omaggio al distillato di vino creato a Bologna nel 1820 da Giovanni Buton. Il drink dimostra la grande versatilità di Vecchia Romagna in miscelazione. Tutti conoscono il brandy come base per i classici Champagne Cocktail o Sidecar. “Mama Brandy ” esplora i mari dei drink esotici, in particolare il genere Tiki, un filone della mixology ispirato alle atmosfere polinesiane. Nato negli anni Trenta in California grazie al pioniere Don the Beachcomber e a Trader Vic.

  • Espandi

    «La ricetta Mama Brandy - spiega il bartender - è pensata per valorizzare in modo innovativo Vecchia Romagna inserendolo in un contesto tropicale. In questo cocktail, fresco ed estivo al tempo stesso, ho puntato a legare gusti esotici e prodotti italiani. Un abbinamento ideato per mettere in risalto, in chiave creativa e moderna, un prodotto che ha fatto la storia della distillazione italiana». Se anche voi avete meno di trent’anni e amate la ricerca sui cocktail è giunto il vostro turno. Inviate alla redazione una ricetta con Vecchia Romagna. Le cinque migliori specialità saranno pubblicate tra ottobre e novembre su Bargiornale. Gli autori delle ricette entreranno di diritto nella short list dei finalisti del Premio e avranno la possibilità di vincere l’ambito titolo di “Bartender Under 30” del 2017.

barman600

“È stata una gara senza respiro e, giunto in finale, pensavo di non farcela!”

Marco Cellurale massive.mpcthemes.net
CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome