Tutto home made: la miscelazione di frontiera di Filippo Sisti a Baritalia Hub

Non più di una ventina di drink in carta, ma quasi 100 preparazioni home made come ingredienti: la particolarità dello stile di miscelazione di Filippo Sisti, bar manager di Carlo e Camilla in Segheria, il bistrot milanese di Carlo Cracco, sta tutta in questsi due numeri.

Una miscelazione che si pone come obiettivo principale quello di essere d'avanguardia, frutto di una grande conoscenza di ingredienti e tecniche ma soprattutto della sperimentazione continua alla ricerca di nuove strade non battute.

«La maggior parte delle ispirazioni - spiega Filippo Sisti - le prendiamo al di fuori del mondo bar. Lavoriamo molto con la cucina, da cui prendiamo in prestito molti alimenti e un buon numero di tecniche. Poi li facciamo nostri: tra i nostri strumenti di lavoro ci sono le piastre a induzione e i fornelli da campeggio».

Il risultato è una "liquid kitchen", dei piatti da bere decorati e presentati come portate di cucina gourmet.

Filippo Sisti racconterà le sue tecniche e i drink della sua nuova carta a Baritalia Hub martedì 14 giugno alle 15.15 in una lezione di mixology dal titolo "Gli ingredienti? Li facciamo noi. Le nuove frontiere delle preparazioni home made".

Registrati a Baritalia Hub per ottenere il tuo ingresso omaggio.

 

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here