La frutta “trattata” per Heaven is for Sinners

Guarda il video di Simone Caporale dell'Artesian di Londra dove racconta il processo di fermentazione della frutta impiegato per la preparazione del cocktail surrealista Heaven is for Sinners.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here