Contrasti con l’assicurazione: che cosa fare?

Di norma anche i locali pubblici sono assicurati per rischi diversi (ad esempio contro il furto, l’incendio e per la responsabilità civile).

Le ipotesi che sorgano problemi con la Compagnia di assicurazioni non sono remote.

Per risolvere in modo rapido piccoli contrasti, il gestore può sporgere reclamo alla stessa assicurazione, indicando il numero di polizza o di sinistro, i propri dati personali, compreso un recapito telefonico, e la descrizione accurata della questione sorta e le proprie richieste.

A questo punto, l’assicurazione è tenuta ad esaminare la vertenza e fornire un motivato riscontro entro il termine di 45 giorni, decorso inutilmente il quale (o in caso di risposta insoddisfacente) il gestore stesso potrà rivolgersi direttamente all’ISVAP (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni Via del Quirinale 21 00187 Roma – Servizio Tutela degli Utenti – telefax 06.42133206), chiedendo un intervento nei confronti della compagnia con allegazione nell’esposto tutta la documentazione relativa al sinistro (precedente reclamo e eventuale risposta dell’impresa).

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome