Eraclea guarda alle gelaterie

Novità –

Grazie all’esperienza acquisita con le gelatiere da banco e la gamma delle cioccolate in tazza, Ercom lancia il Gelato al Cioccolato Eraclea, tre preparati da mantecare in poco tempo e servire in vaschetta da frigovetrina

Dopo aver convinto il popolo delle caffetterie con una ricca gamma di cioccolata in tazza, l'azienda Ercom affronta con il marchio top Eraclea l'esame di laurea delle gelaterie. Realizzato con un mix dei migliori cacao provenienti in particolare da Ghana, Costa d'Avorio e Camerun, il Gelato al Cioccolato Eraclea è un preparato in busta (1,25 kg per Cioccolato Bianco, 1,5 kg per Cioccolato Fondente e Cioccolato al Latte) sufficiente per realizzare 4 kg di gelato artigianale in vaschetta, corrispondente a circa 40 porzioni di consumo. Il preparato in polvere va semplicemente sciolto con latte e/o acqua, quindi passato nel mantecatore per 20 minuti. Grazie all'alta percentuale di cioccolato presente (da 16 al 33% a seconda della tipologia), risulta un gelato di vero cioccolato dalla consistenza densa e dal gusto intenso, sempre spatolabile, senza richiedere passaggi in pastorizzatore e/o abbattitore, con un notevole risparmio di tempo e costi.
«Grazie all'esperienza maturata negli ultimi tre anni con la gelatiera da banco per un totale di circa 2 milioni di consumazioni di gelato morbido - precisa Giovanna De Maria, direttore marketing Eraclea - possiamo proporre alle 10mila gelaterie e 15mila bar-gelaterie italiane di affiancare nelle frigovetrine, accanto alle proprie specialità, tre tipologie di cioccolato gourmet, in cui l'alta qualità delle materie prime e la notorietà del marchio Eraclea si sposano con una notevole facilità di preparazione». Come materiale di servizio, Ercom propone ai punti vendita un grande quadro e tre diverse palette da posizionare nelle rispettive vaschette di gelato

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here