Cocktail on the rock

eventi –

Shambala, locanda asiatica dai grandi alberi di Milano, riapre con una nuova stagione dedicata alla musica d’autore

Nel suo giardino dagli alberi monumentali, abbracciato da siepi di bambù, con luci tremule e statue di Buddha spedite da Bali, mancava solo di incontrare Sharazad. L’atmosfera da Le Mille e una Notte sarebbe stata completa. Nel menù dello Shambala, locanda asiatica affacciata su via Ripamonti e sul Parco Agricolo sud a Milano, troviamo una proposta panasiatica che impasta esperienze gastronomiche eterogenee. Cucine d’ispirazione vietnamita, giapponese, tailandese. La carta dei cocktail, con ragionevolezza, è allineata. Il bartender Fabrizio Locatelli ha siglato una lista di proposte a tema. Scopriamo miscele note, collaudate e di facile presa come il Mojito Sakè (lime, zucchero, menta e sakè), oltre a coppette dall’anima romantica e il piglio speziato come il Ginger Martini (preparato con succo di lime, zenzero, zucchero, sakè, vodka), ma anche elisir da Beach Boys come il Caipisakè fatto di lime, zucchero, frutta fresca e sakè. Questa favola metropolitana ha da settembre anche la sua speciale colonna sonora. Domenica 16, Cristiano Godano voce dei Marlene Kuntz, inaugura la stagione Spiriti del Rock. Serate di musica e parole, per ascoltare dalla voce degli autori le loro canzoni così come sono nate, con chitarra acustica e voce. Il 24 settembre lo seguirà, nell'ambito dell'evento Rockfiles, Gary Lucas, il coautore di alcune delle canzoni più belle di Jeff Buckley, come Grace e Mojo Pin.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here