Coca-Cola lancia la campagna Taste the Feeling e inaugura la nuova strategia di marketing

Con la messa in onda, a partire da oggi, dei nuovi spot televisivi prende il via la campagna di comunicazione per il 2016 di Coca-Cola. Una campagna che segna un radicale cambiamento nella strategia di marketing “del marchio di bevande numero uno al mondo”: per la prima volta, infatti, i marchi, Coca-Cola, Coca-Cola Light e Coca-Cola Zero vengono raggruppati sotto l’unico posizionamento del brand Coca-Cola.

Taste the Feeling, questo il nome della nuova campagna creativa globale, rappresenta quindi una vera e propria rivoluzione, dettata dalla volontà di estendere il valore globale e il fascino iconico di Coca-Cola a tutti gli altri marchi. Nei confronti del consumatore, l’obiettivo dell’operazione, dunque, è sottolineare come Coca-Cola sia una bevanda per tutti, un marchio unico con diverse varianti (classica, con o senza calorie, con o senza caffeina), che condividono tutte gli stessi valori e la stessa iconografia visuale.

Altro messaggio che la multinazionale vuole comunicare è l’idea che bere Coca-Cola è un piacere semplice, capace però di rendere più speciali alcuni momenti della giornata, facendo leva quindi sugli aspetti emozionali dell’esperienza offerta dalla bevanda.

A veicolare tutto ciò è la nuova serie di spot, 10 in totale, che propongono una serie di flash rapidi e ravvicinati di vicende, sentimenti ed esperienze della vita di tutti i giorni che le persone condividono quando bevono una Coca-Cola. Al termine di ogni spot, i differenti prodotti si riuniscono sotto il celebre bollo rosso di Coca-Cola.

Anthem, lo spot di apertura della campagna, che conserva le caratteristiche fondamentali del marchio Coca-Cola, con la scritta in carattere Spenceriano, il bollo rosso e l’iconica bottiglia di vetro, viene lanciato oggi nel nostro paese. Sarà trasmesso, in differenti formati da 60, 30 e15 secondi, su tutte le principali emittenti televisive, con una pianificazione a cura di MediaCom Italia.

Firmato dall’agenzia Mercado-McCann di Buenos Aires (Argentina) e riadattato per il mercato italiano da McCann Italia, nasce proprio dal collage di una serie di momenti quotidiani il cui filo conduttore è Coca-Cola, bevuta per esempio mentre si pattina sul ghiaccio con gli amici, al primo appuntamento, al primo bacio, col primo amore e contiene anche una firma audio ispirata ai suoni che accompagnano l’esperienza di chi beve la bevanda (il tappo stappato, l’effervescenza della bibita e il gorgoglio prodotto da chi la beve). La colonna sonora originale, anch’essa intitolata Taste the Feeling, è frutto della collaborazione tra The Coca-Cola Company con Music Dealers e il producer Avicii (che produrrà anche differenti versioni di Anthem per le campagne della Coppa Uefa Euro 2016 e le Olimpiadi di Rio).

A partire da febbraio, la campagna di comunicazione prevede anche maxi affissioni, pianificate dall’agenzia OOH, nei punti strategici dei principali capoluoghi italiani (Milano, Roma, Torino, Firenze, Napoli, Catania e Palermo) con le immagini, più di 100, scattate dai fotografi di moda Guy Aroch e Nacho Ricci, che ritraggono persone di ogni angolo del pianeta mentre si godono la bevanda. La città di Milano sarà inoltre presidiata da affissioni in oltre 300 pensiline e nelle stazioni ferroviarie.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here