Riviste

Riviste

Zombie o Martini?

Ci avviamo alla fine di questo 2016. Le prime guide sono state pubblicate, forchette e stellette assegnate. Le classifiche dei migliori bar e ristoranti stilate (per i nostri Barawards dovremo attendere il prossimo 12 dicembre). Tempo, dunque, di tirare le somme. Per noi è il momento di riavvolgere il nastro,...

Il miccone, il caffè & co.

Dopo anni di segni negativi e performance deludenti, nel primo semestre del 2016 il mercato del bar ha fatto registrare una lieve inversione di tendenza. Stando ai dati dell’osservatorio Crest di Npd Italia, da gennaio a giugno di quest’anno, rispetto allo stesso periodo del 2015, le visite nel quick...

Calate i vostri assi

Un’ordinaria riunione di redazione, un lunedì mattina qualsiasi. Butto lì una domanda: a cosa serve una drink list? Ciò che segue è la cronaca di un periodo convulso e frenetico, di un’entusiasmante ricerca durata mesi, di indagini e visite viaggiando su e giù per l’Italia  e non solo, a...

Evviva il vivaio Italia

A suggerirmi la riflessione per l’editoriale è stato Philip Duff, tra i maggiori esperti del mondo degli spirit, protagonista della copertina di questo numero e acclamato giudice a Baritalia Junior, il contest riservato ai professionisti under 25 organizzato da Bargiornale a Milano, nella splendida cornice del Palazzo del Ghiaccio,...

Il nostro cantastorie

Abbiamo condiviso vittorie e sconfitte. Abbiamo gongolato, successo dopo successo. Abbiamo gioito l’uno per l’altro, per la nascita dei nostri figli. Trascorso giornate infernali e serate memorabili. Siamo cresciuti e invecchiati insieme: gli occhiali sul naso io, qualche capello in meno tu. E oggi mi trovo a dedicarti il...

Pranzo, il bar vince

Dieci anni fa, anno più, anno meno, scrivere di pausa pranzo al bar dava ben poca soddisfazione. Non si andava oltre la proposta del solito panino o della classica insalatona. Ma erano tempi di vacche grasse e non si faceva fatica a tirar su gli incassi. Nonostante ciò, noi di...

Rendez-vous a Milano

Una buona dose di passione, abbondante tecnica e talento da vendere. Questa la miscela esplosiva che i bartender delle dieci squadre di Baritalia hanno portato sul palco del Real Teatro Santa Cecilia di Palermo. Di fronte a un pubblico attento e appassionato più che mai: già dalle prime ore...

Vi vogliamo competitivi

Capsule sì, capsule no? La domanda imperversa in rete, a seguito del provvedimento della città di Amburgo che nel mese di gennaio ha messo al bando il caffè porzionato nelle forniture pubbliche, perché “tra i prodotti difficili da riciclare”. Provvedimento che fa eco al voltafaccia dell’inventore delle capsule K-cup...

Tempo di bar show

  Da New Orleans a Berlino, da Londra a Mosca. Da una parte all’altra del globo è un crescere e prosperare di bar show. Iniziative che, anno dopo anno, mettono a segno performance straordinarie sia in termini di visitatori, sia per numero di aziende coinvolte. E ora anche l’America Latina...

Il caffè all’italiana in trincea

La solita levata di scudi contro l’apertura del primo punto vendita italiano di Starbucks è ormai priva di senso. La notizia diffusa in prima battuta dai quotidiani nazionali sembra più che mai fondata: il primo Frappuccino a marchio Starbucks sarà servito a Milano nel 2016. Inutile anche nascondere la testa...

L’Italia s’è desta

Editoriale Non potevo immaginare finale migliore per la serata di gala dei Barawards di Bargiornale: gli ospiti, oltre trecento tra bartender, chef, direttori d’albergo e manager d’azienda, in piedi a commemorare Franco Zingales, mai dimenticato capo redattore di Bargiornale. Per tutti Lo Zio! L’occasione? La consegna del Premio Campari Memorial...

Abbasso l’apericena

Un saluto, un arrivederci, un omaggio. Sia come sia, la decisione di dedicare al nostro Drink Team la copertina di questo mese era obbligata. Dodici professionisti, talentuosi e intrepidi, che durante questi mesi ci hanno accompagnato in un viaggio memorabile, attraverso i cocktail che hanno fatto la storia della...
css.php