Caffè Anniversario Lavazza

Nell’ambito delle iniziative per festeggiare i 120 anni di attività dell’azienda Luigi Lavazza, viene presentata alla fiera Anuga una speciale miscela commemorativa insieme con la larga gamma di prodotti dedicati al foodservice.

 

Composta per il 100% di arabica brasiliana, la miscela di caffè macinato “Lavazza 120° Anniversario” è contenuta in uno speciale pacchetto sottovuoto da 250 g racchiuso in una elegante confezione metallica scura, adatta a ogni tipo di preparazione (moka, espresso, filtro). La speciale confezione infatti è stata espressamente pensata per la vendita esclusiva take away nel canale bar come articolo da regalo o da collezione (lavazza.com). La tostatura lunga utilizzata conferisce alla miscela delicati sentori di cioccolato e caramello, oltre a un carattere intenso e deciso, con una densa cremosità in tazza. Oltre alla confezione metallica, la proposta di Caffè Lavazza comprende una linea esclusiva di tazzine celebrative.

 

Debutto alla fiera mondiale Anuga
La speciale confezione sarà presentata alla prossima fiera mondiale food&beverage Anuga (Colonia, Germania) dal 10 al 14 ottobre dove, per la prima volta, Caffè Lavazza presenta, in un grande stand da 340 mq (pad 2.2), l’intera gamma foodservice come i caffè Specialties e Origins (Tierra!, Kafa, Etigua) e i Caffè Filtro, insieme con le ricette della Caffetteria Classica. Dedicate in particolare al settore della ristorazione e hotellerie, sarà presente il sistema Blue-Best Lavazza Ultimate Espresso insieme alla gamma Filtro e alle referenze Whittington Tea.
«La presenza di Lavazza ad Anuga - ha dichiarato Mauro Mantovani, chief commercial offiucer del Gruppo Lavazza - rappresenta la forte volontà dell’azienda di valorizzare la gamma di prodotti foodservice, dando un ruolo centrale alle novità e trasferendo ai visitatori professionali il senso di leadership e brand experience Lavazza, marca italiana a livello globale come sicuro riferimento qualitativo, protagonista in Italia e al settimo posto nella classifica mondiale dei torrefattori».

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here