Birra Antoniana ai Tadi si aggiudica la Spiga d’Oro del Best Italian Beer

È Birra Antoniana ai Tadi la miglior birra italiana del 2017. La blanche del Birrificio Antoniano si è infatti aggiudicata la Spiga d'Oro alla terza edizione del Best Italian Beer, il concorso organizzato da Federbirra con il patrocinio del ministero delle Politiche agricole e dedicato alle birre artigianali italiane.

Il nuovo premio si va ad aggiungere agli altri prestigiosi successi raccolti dal birrificio agricolo padovano nel corso dell’anno appena passato, successi che includono, in particolare, la menzione tra le 100 eccellenze italiane e il premio come Miglior birrificio europeo all’International Beer Challenge, concorso londinese che valuta e premia le migliori birre provenienti da tutto il mondo.

Tornando al Best Italian Beer, se Birra Antoniana ai Tadi è risultata la vincitrice assoluta, ottenendo il punteggio più alto nella somma delle votazioni di tutti i giurati, e quindi il titolo di Beer of the Year, non è tuttavia l’unico prodotto di Birrificio Antoniano ad aver conquistato un riconoscimento nelle proprie categorie di stile (categorie che in totale sono 42).

Luppoli d’Oro, e cioè prime classificate, sono Birra Antoniana Altinate e Pasubio, la prima nella categoria German Pilsner, mentre la seconda nella categoria Bohemian Pilsner. Eremitani è stata premiata come Luppolo d’Argento, ovvero prima classificata, nello stile Old Strong Ale, così come Ponte Molino nella categoria Saison e Marechiaro tra le Munich Helles. Luppolo di Bronzo per Stile Vienna, nella categoria Vienna.

Inoltre, la Birra Antoniana Marechiaro si è aggiudicata l’Etichetta d’Argento, nella categoria Packaging Beer Awards 2017, per il formato da 33 cl, che premia l’impegno delle aziende che investono nell’immagine del proprio prodotto. L’Etichetta d’Oro è andata a: Valhalla di Il Conte Gelo (33 cl), Nera di La Curtense (50 cl), Ferus di La Gilda dei Nani Birrai (75 cl), ed ex aequo a Bozner Dunkel e a Bozner Weizendunkel, entrambe del birrificio Bozner Bier.

Clicca qui per vedere l’elenco completo di tutte le birre premiate nelle varie categorie.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here