Tornano i seminari dei grandi bartender a Riva Pianeta Mixology

Miscelazione grande protagonista a Expo Riva Hotel, il salone professionale dell’ospitalità e della ristorazione in programma nel quartiere fieristico di Riva del Garda da 5 all’8 febbraio. Torna infatti l’appuntamento con RPM – Riva Pianeta Mixology, un’area (padiglione C3) tutta dedicata al mondo del bere miscelato dove sedici aziende di nicchia selezionate presenteranno il meglio i loro distillati di punta e le più moderne attrezzature per il bartending.

Ma pezzo forte dell’area è l’offerta formativa, grazie a una ricca sessione di seminari dedicati alla mixology condotti da bartender ed esperti di alto livello.

Si comincia domenica 5 (13.30/15.00) con David Bermudez Villaman, responsabile commerciale di Ron Cubano in Italia, che con 100% cubano condurrà in un viaggio nella produzione del distillato nell’isola caraibica, per proseguire poi (ore 15.30/17.00) con Samuele Ambrosi di Cloakroom Cocktail Lab di Treviso, che nel suo intervento L'Amaretto: un Made in Italy assoluto protagonista a livello internazionale, illustrerà storia e sistemi di produzione del noto liquore, affrontando anche il tema dell’origine del Sour, tecniche e sistemi di realizzazione e sull’uso dell’Amaretto nella miscelazione moderna.

Lunedì 6 la sessione si apre con Leonardo Veronesi del Rivabar Cocktail Bar di Riva del Garda, che con Alla scoperta dell’ingrediente perfetto (13.30/1.00), proporrà un altro viaggio alla ricerca delle materie prime che stanno alla base del "cocktail ideale". La sessione prosegue con Samuele Ambrosi che con L’anacronistica evoluzione del gin nella miscelazione proporrà invece un percorso di ricerca e di confronto su uno dei distillati più importanti nel mondo dei cocktail, dalla Golden Age a oggi.

Martedì 7 ad occupare la scena nella prima parte della giornata sarà Luca Picchi, bartender del Rivoire Café 1872 di Firenze, con un intervento curioso e stimolante: Tutti i Cocktail di James Bond (ore 13.30/15.30). A salire in cattedra sarà poi Claudio Perinelli, titolare di The Soda Jerk Cocktail Bar di Verona, che con Elementi di Bar Business, Costumer Care and Service Details spiegherà come far vivere agli ospiti dei locali un’esperienza unica (ore 16.00/18.00).

Il programma di incontri si conclude mercoledì 8 con gli ultimi due appuntamenti. Protagonista del primo seminario (ore 12.30/14.00) sarà Stefano Nincevich, responsabile iniziative speciali di Bargiornale, con Cocktail Safari, un viaggio tra cinque continenti del bere miscelato, che prendendo spunto dalla sua ultima fatica letteraria, Cocktail Safari (ed. Tecniche Nuove 2016), si soffermerà su storia e tendenze della miscelazione, “accompagnato” allo shaker da Mattia Pastori, pluricampione italiano della World Class. Per finire con Jimmy Bertazzoli, titolare di Aguardiente, Cocktails & Punches, True Spirits a Marina di Ravenna, che illustrerà tutto ciò che c’è da sapere sulla produzione di Rhum Agricole e Cachaca, massime espressioni del succo vergine di canna (Come nasce un vero Rhum, ore 14.30/16.30).

La partecipazione ai seminari è gratuita, ma è obbligatorio iscriversi perché i posti sono limitati a 50. Per farlo occorre mandare una mail a rpm@exporivahotel.it

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here