Coca-Cola Life: verde e light l’ultima arrivata in famiglia

Annalisa Fabbri, Filippa Lagerback e Evguenia Stoitchkova brindano con Coca-Cola Life al Teatro Vetra di Milano.
Annalisa Fabbri, Filippa Lagerback e Evguenia Stoitchkova brindano con Coca-Cola Life al Teatro Vetra di Milano.

Arriva anche in Italia Coca-Cola Life, la nuova bibita dall’etichetta verde, salutista e ipocalorica. L’ultima arrivata della famiglia Coca-Cola utilizza, infatti, la foglia di stevia (un edulcorante glicosidi steviolici) che, unita ad altri ingredienti come gli aromi naturali, conferisce alla bevanda un gusto unico e una dolcezza naturale a ridotto contenuto calorico.
Lanciata nel 2013 nei mercati di Argentina e Cile, e poi diffusa negli Stati Uniti e in altri paesi europei, la nuova bibita approda in Italia con l’intento di soddisfare le diverse esigenze dei consumatori le cui scelte sono mirate verso prodotti contenenti pochi zuccheri e grassi, e ampliare la gamma dei prodotti del colosso di Atlanta.
Il lancio italiano di Coca-Cola life risponde anche alla nuova strategia di marketing globale “One Brand” che, con una campagna creativa intitolata Taste the Feeling, ha riunito, per la prima volta nella storia di The Coca-Cola Company, i quattro differenti marchi (Cola-Cola, Coca-Cola light, Coca-Cola Zero e Coca-Cola Life) sotto l’unico posizionamento del brand Coca-Cola.
A celebrare questo nuovo arrivo, supportato anche da una campagna digital sui vari social network, una festa con oltre 600 invitati, presso il teatro Vetra a Milano. L’evento, di cui è stata madrina Filippa Lagerbäck, ha dato spazio, nel corso della serata, a performance con acrobazie di artisti vestiti con i quattro colori dei brand Coca-Cola e all’esibizione di una violinista elettronica. Presenti anche Evguenia Stoitchkova e Annalisa Fabbri, rispettivamente direttore generale e direttore marketing di Coca-Cola Italia, che, insieme alla conduttrice hanno presentato ufficialmente Coca-Cola Life. L’evento è diventato virale sui social con l’hashtag #CocaColaLife e grazie a Twitter Halo: nuovo dispositivo che consente di giare video e immagini da diverse angolazioni e condividerle in tempo reale.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome