Spesa e pausa pranzo, a scelta tra biologico e ayurvedica

È un punto vendita specializzato nel bio, ma non solo. Perché a fianco del supermercato ci sono anche una caffetteria e una trattoria che propone specialità biologiche a prezzi accessibili. Una vocazione multifunzionale che il nuovo locale di Muggiò (Mi), aperto lo scorso aprile, ribadisce anche nell’insegna “Madre Bio – shop and lunch” e che vuole connotare il punto vendita come un luogo multiservizi dove fare un’esperienza completa di un preciso stile di vita, dal cibo bio alle consulenze di medicina ayurvedica (tel. 039/2789337). Negli oltre 400 mq, dall’accattivante e fresco design, si possono acquistare oltre 3.000 prodotti certificati biologici, scegliere riviste e libri, comprare prodotti di gastronomia fresca da asporto. Ma, soprattutto, concedersi una pausa nella caffetteria o pranzare nella trattoria. Il punto di forza del bar è l’offerta ampia e improntata al salutismo: oltre ai prodotti classici della caffetteria italiana, propone centrifugati, frullati e spremute. E tanti prodotti destinati a chi ha problemi di intolleranze (es. cappuccini con latte di soia o di riso). Invece la trattoria propone ogni giorno un menu diverso, cucinato in giornata con ingredienti tutto biologici, e proposto a un prezzo “calmierato”: 13 euro per primo, secondo, contorno, caffè e mezzo litro di acqua o un quarto di vino. «Vogliamo promuovere il biologico come parte della quotidianità, rendendolo accessibile a molti. Ecco perché i nostri listini non si discostano da quelli di una comune trattoria» spiega la titolare di Madre Bio Julienne Frustaci.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome