BamBam, cena al Ristosauro

ristoshow –

Scenografia d’effetto ispirata a una preistoria di fantasia. Gastronomia veloce ma di livello al BamBam Ristosauro di Perugia. In franchising.

"Ossa di dinosauro" come colonne, "zanne di mammuth” per il banco bar. Il BamBam Ristosauro di Perugia propone un insolito viaggio nella preistoria, ma con tutte le comodità di uno scenografico locale all'avanguardia e gastronomia di livello. Inaugurato due anni fa alle porte della città umbra, il locale di 700 metri quadrati ha una disposizione open space. Al centro c'è la zona tavoli (300 posti a sedere), ai lati opposti la zona bar e quella del forno pizza, oltre a una zona giochi per i clienti junior. «Abbiamo voluto creare un posto - precisa il manager Gianluca Ugoberti - dove i clienti di ogni età, dalle famiglie ai gruppi di giovani, diventano protagonisti di un'emozionante avventura attraverso il tempo». Grazie a una lunga esperienza nel settore ristorazione (Dollaro Club), il BamBam Ristosauro offre un servizio rapido (40') unito a un ricco menu che va dalla carne alla griglia (14 € la tagliata, 20 € la costata Angus) alle pizze a lunga lievitazione (50) come la “reginetta” BamBam (7,50 €) farcita con mozzarella di bufala, funghi porcini, rucola, scaglie di grana e prosciutto crudo. Aperto dalle 19 a mezzanotte e mezza (martedì riposo), il locale offre dalle birre alla spina (Nastro Azzurro, Gran Riserva Peroni e Hopf Weiss) a una carta dei vini con ben 70 etichette. Il ruolino di marcia è ricco: nei giorni feriali si viaggia sui 200-400 coperti, il sabato si arriva a 750 presenze. Inevitabile ricorrere a un sistema di comande touch screen della H.Pierre di Perugia. Un locale-gemello in franchising sta per essere inaugurato vicino all'areoporto di Torino Caselle. Il costo? Non da poco, visto che si aggira sui 650mila euro chiavi in mano, più il 5% sul fatturato annuo. Una proposta da valutare con un accurato studio sulle potenzialità di un nuovo locale.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here