48 ore da passare al Sigep

Cosa succede nei due giorni centrali del prossimo salone riminese (17-21 gennaio) tra novità, sfide e appuntamenti da non perdere, protagonisti il caffè e il suo mondo. Per chi intende partecipare all’evento Baritalia, è disponibile un numero limitato di coupon a invito Assicurati il tuo coupon d'ingresso gratuito al Sigep

 

La ricchezza dell’offerta espositiva e la nutrita cornice di eventi fanno del Sigep, Salone internazionale di gelateria, pasticceria e panificazione artigianali, un appuntamento davvero irrinunciabile per chi opera nell’horeca. In queste pagine vi proponiamo un tour di due giornate (18 e 19 gennaio 2015) con l’obiettivo puntato sul mondo del caffè, protagonista al padiglione A1 - Hall Sud dove si svolgeranno le gare Scae - Speciality Coffee Association of Europe. È un percorso tra stand, padiglioni, gare ed eventi che non ha alcuna pretesa di completezza, ma che crediamo possa essere una buona base di partenza per professionisti e cultori del caffè. Arrivederci a Rimini Fiera!

 

Domenica 18 gennaio

Ore 9,30 Si prende il via dall’ingresso Sud. Superata la biglietteria è importante munirsi di una piantina, per orientarsi al meglio. Per lo più ci si muoverà all’interno del pad A1 che, entrando in fiera, si trova subito a sinistra.

Ore 9,40 Il primo stand che si incontra è quello di Nuova Simonelli (001), al cui interno la protagonista è VA388 Black Eagle di Victoria Arduino, macchina ufficiale del Campionato Mondiale Baristi 2015-17. Costruita in materiale riciclabile promette un risparmio energetico del 40% rispetto a una macchina standard.Tra le novità c’è anche Mithos One, macinacaffè on demand: la gestione intelligente della temperatura della camera di macinatura garantisce costanza della dose e rispetto del macinato.

Ore 10,00 Decisamente originale lo stand di Dalla Corte macchine espresso (052) che ingloba un “pezzo” di fabbrica. La sua dc pro è sponsor ufficiale delle finali dei campionati italiani di Latte Art e Coffee in Good Spirits 2015 e 2016. Una macchina evo2 è a disposizione di chi vuole cimentarsi con la Latte Art. Ci sono poi le nuovissime dc pro Total Black ed evo2 Blackboard (la sua superficie e il colore ricordano la lavagna): una macchina da personalizzare a piacere.

Ore 10,20 Allo stand 065 s’incontra il marchio Rancilio. I riflettori sono puntati sulla Classe 11: il suo display touchscreen si ispira al mondo degli smartphone; l’interfaccia, grazie al linguaggio a icone, consente una navigazione rapida e immediata. Il sistema Xcelsius permette di impostare la variazione della temperatura dell’acqua di erogazione in base alle diverse miscele o singole origini. La versione Classe 11 USB Xcelsius è sponsor ufficiale delle finali CILA – Campionato Italiano Baristi 2015 e 2016.

Ore 10,40 Allo stand 081 Lavazza propone Kafa Forest Coffee – Gourmet Collection che proviene dalla foresta etiope del Kafa, riconosciuta nel 2010 come “biosphere reserve” dall’Unesco. Si presenta rinnovata la gamma Professional dedicata al Food Service, che permette al barista di scegliere le miscele più adatte ai gusti dei propri consumatori, grazie alla nuova carta dei caffè. La gamma grani espresso è suddivisa in Aromatico, Equilibrato e Intenso. Tre tipologie alle quali fanno capo più miscele.

Ore 11,00 Pochi passi e si arriva allo stand 087. Qui si trovano i marchi LaCimbali, Faema e Casadio. I prodotti top di gamma sono LaCimbali M100, che unisce alta tecnologia e design, e la macchina Emblema Restyling di Faema. I visitatori possono scoprire l’offerta formativa di Mumac Academy, centro di formazione e ricerca di Gruppo Cimbali. Si può ammirare la storica Faema E61, macchina rivoluzionaria e che continua ad appassionare per le linee eleganti e retrò.

Ore 11,20 Caffè e non solo allo stand 127 di Manuel Caffè, che vuole comunicare ai visitatori il proprio ruolo di partner per generare business. Tra i nuovi prodotti, le essenze NaturUp per aromatizzare la cioccolata bianca ai gusti Amarena, Lampone, Mirtillo e Cioccolato. SAMtime è la nuova sambuca al caffè: un classico rito italiano che si presenta con uno stile fresco e giovane. Nuovo il pack per le miscele Jet Set. In evidenza anche le cioccolate Mon Amour al gusto Fondente, Latte, Bianca, Nocciola, Cocco, Arancia e Cannella.

Ore 11,30 È il momento di concedersi una pausa. Tornando verso l’ingresso, alla Hall Sud, si possono seguire le numerose iniziative di Barista&Farmer, il primo talent show interamente dedicato alla promozione e alla cultura del caffè di eccellenza: la squadra della seconda edizione che si svolgerà in Honduras verrà proclamata proprio durante il Sigep.

Ore 12,00 Di nuovo in cammino, per una nuova visita. Dando le spalle al padiglione A1, ci si dirige avanti sulla sinistra, al D1. Allo stand 118 si incontra Portioli: la sua gamma di prodotti si è recentemente ampliata con la linea di bevande calde che comprende tè, infusi e tisane. Il gruppo si propone anche come consulente in affiancamento al pubblico esercizio, spaziando dalle miscele a tiratura limitata alle macchine professionali Gime, tra cui spicca Sinfonia, con sistema di controllo di temperature PID e separazione delle fonti di calore.

Ore 12,20 Di ritorno alla Hall Sud, l’ultima sosta è allo stand Water+More (015 bis) posto nei pressi dell’arena in cui si svolgono le gare. Ai baristi più esigenti presenta il sistema composito osmosi inversa BestAqua 22 associato alla cartuccia BestMin Plus Mg2+ a rilascio dosato di sali, con predominanza di magnesio, necessario per dare gusto e corpo all’espresso. Inoltre, la cartuccia Bestmax Balance utilizza resine a scambio ionico debole con una variazione del pH quasi impercettibile e a tutto vantaggio della durata della macchina..

Ore 12,30 È il momento di una pausa al bar per un panino, al self service o alle varie tavole calde.

Ore 14,00 La visita agli stand per oggi è conclusa, ma davvero non è il caso di lasciare la fiera senza avere seguito alcune fasi della prima giornata di gare della finale italiana del Campionato Italiano Baristi Caffetteria. I concorrenti si confrontano nella realizzazione di 4 espressi, 4 cappuccini e una bevanda analcolica a piacere: un’occasione per cogliere tanti spunti e scoprire un mondo del caffè diverso dal solito.

 

Lunedì 19 gennaio

Ore 9,30 Con la tessera l’ingresso è rapidissimo. Nella Hall Sud fervono i lavori per la 2° giornata del campionato baristi.

Ore 9,40 Attorno all’anfiteatro, allo stand 007 sventola la “bandiera” pulyCAFF. Qui Asachimici che presenta la famiglia dei prodotti Green Power che ha ora tre referenze: pulyGRIND Hopper, che rimuove lo sporco dalla campana, Puly Bar Igienic, che pulisce e igienizza le superfici e pulyCAFF Green Power, detergente per i gruppi. A essi si uniscono due nuovi accessori: il levafiltri Lifty che facilita l’estrazione del filtro e il filtro cieco giusta-dose Blindy: segnala il corretto quantitativo di detergente e la sua profondità aumentata migliora l’azione pulente.

Ore 9,50 Ci si incammina nuovamente in direzione Ovest (a sinistra rispetto l’ingresso). Al pad. C3 stand 121, Moak è presente insieme a Elenka con il nuovo brand Masalì di Americaff, l’azienda di torrefazione fondata nel 1974 che nel 2005 è stata acquistata da Caffè Moak. Le sue miscele per il canale horeca – Tostato 1, 100% Arabica, Tostato 2, dall’aroma più intenso e cremoso, Tostato 3, decaffeinato – sono in confezioni da 1 kg e, solo per il decaffeinato in latta da 250 g.

Ore 10,00 Chi desidera il classico buon espresso di metà mattinata può gustarlo allo stand 190 di Caffè Molinari. Qui spicca la latta di colore marrone e verde da 3 kg di miscela della nuova linea Caffè Molinari Bio, certificata biologica e studiata appositamente per il canale bar. Due le versioni: Arabica e Robusta e 100% Arabica. Bio anche la miscela di caffè decaffeinato ad acqua, in una confezione interamente compostabile. Completa l’offerta lo zucchero di canna bio in bustine.

Ore 10,15 Allo stand de La Spaziale (195) s’incontra una delle macchine più ricercate da baristi e torrefattori, che unisce un design piacevole a una resa elevata anche a fronte di picchi di lavoro: la S8/S9. Ha termoregolazione elettronica e pannello comandi che segnala la temperatura di erogazione, che si può regolare in modo indipendente per ciascun gruppo. Disponibile una lancia vapore aggiuntiva con sonda per l’emulsione automatica nel latte.

Ore 10,30 Baritalia, il laboratorio di sperimentazione itinerante per i professionisti del bar realizzato da Bargiornale, si profuma di caffè. Presso la Sala Diotallevi - pad. Sud, prende il via un seminario condotto da Victor Delpierre e, a seguire, Andrej Godina e Davide Berti parlano delle diverse tecniche manuali di estrazione del caffè e il loro utilizzo nella mixability.

Ore 13,00 Pausa pranzo al bar o in uno dei numerosi punti di ristoro della fiera.

Ore 15,30 Le finali del Campionato italiano baristi sono al rush finale. Se si ha tempo è interessante assistere alle gare e stare ad aspettare il verdetto finale intorno alle ore 17.

 

I principali appuntamenti

 

17 gennaio

World Brewers Cup - Campionato italiano Brewers Cup

intera giornata - Hall Centrale

I partecipanti scelgono un’estrazione di caffè con tecnica libera e realizzano tre bevande a testa. La giuria si pronuncerà in base al gusto e alla correttezza della preparazione. La premiazione è prevista per le ore 17.

 

17-18-19 gennaio

Coffee Experience
con Bargiornale

intera giornata - Pad. 5 Hall Sud

Bargiornale ti aspetta insieme al campione Francesco Sanapo e gli altri esperti di Barista&Farmer per inedite cupping session

e workshop dedicati al mondo del caffè.

 

17-18-19-20 gennaio

Barista&Farmer

intera giornata - Hall Sud

Un progetto per la promozione della cultura del caffè da conoscere e da vivere. Si spazia dalla raccolta nei Paesi d’origine alle diverse fasi della lavorazione con l’utilizzo di diverse tecnologie sino all’esperienza della degustazione.

 

17-18-19-20 gennaio

Scae Educational

intera giornata - Sala Scae Hall Sud

L’incontro si articola sul tema “Qui il caffè è alta formazione” e sottolinea l’impegno di Sigep quale socio Scae nel promuovere l’eccellenza e più in generale la cultura del caffè, in tutta la sua filiera: dalla produzione fino alla degustazione.

 

18-19 gennaio

Campionato Italiano Baristi Caffetteria

intera giornata - Hall Centrale

Semifinali (18) e finali (19) del campionato che prevede la realizzazione di 4 espressi, 4 cappuccini e di una bevanda personalizzata da parte di ogni concorrente. La premiazione lunedì 19 alle ore 17.

 

18 gennaio

Il caffè da mangiare... con sostenibilità: dalla terra alla tazzina

Ore 11,30-13,00 - Sala Scae Hall Sud

Live show con ricette, degustazioni, idee innovative ed “eco” per un caffè da consumare quale bevanda e da utilizzare come ingrediente di numerose preparazioni. Realizzato da Sigep e Scae Italia.

 

19 gennaio

Baritalia

intera giornata - Sala Diotallevi - Hall Sud

In scena il primo laboratorio di ricerca itinerante dedicato a cocktail e stuzzichini italiani. Va in scena la terza tappa, dopo Milano e Padova. Seminari su caffetteria e mixability d’avanguardia con Victor Delpierre, Andrej Godina, Sandrae Lawrence, Mattia Corunto e Alessandro Melis.

 

19-20 gennaio

Campionato italiano Latte Art

intera giornata - Hall Centrale

Semifinali (19) e finali (20) valide per il World Latte Art Championship.

 

20 gennaio

Campionato italiano Coffee in Good Spirits

intera giornata - Hall Centrale

Semifinale con realizzazione di una bevanda alcolica calda e di una fredda a base caffè; in finale, creazione di un drink caldo o freddo e di un Irish Coffee. Premiazione alle 17,30.

 

21 gennaio

Live Show

intera giornata - Hall Centrale

Live show con ricette, degustazioni e diversi metodi di estrazione. Tante idee per promuovere il caffè. Organizzato da Sigep e Scae Italia.

 

Cosa sapere del Sigep

17-21 gennaio 2015
a Rimini Fiera, via Emilia 155 - Rimini
Orari: 9,30-18,30; ultimo giorno 9,30-15,00
Ingresso: riservato agli operatori professionali.

Costo biglietto: 55 euro per chi non possiede invito o riduzione; per chi acquista il biglietto on line al sito www.sigep.it il prezzo è di 49 euro.
Help Desk: www.sigep.it/visitatori
Sigeop è in contemporanea con Rhex Rimini HorecaExpo e con A.B. Tech Expo

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here