10 ambasciatori per Dr. Shrub

La presentazione dell'Academy

Nella cornice della scenografica sede storica di Acetum a Cavezzo (Mo), oggi completamente restaurata e rinnovata dopo il terribile terremoto del 2012, Marco Pellecani, sales&marketing director dell'azienda modenese, ha presentato ieri 17 luglio, il progetto della Dr. Shrub Academy che per circa un anno vedrà coinvolti un selezionato team di dieci bartender con il ruolo di "brand ambassador". Ecco il loro nomi: Enrico Scarzella (Il Rialto, Bologna), Cristian Guitti (Bitter Bar, Firenze), Luca Rossi (Muà, Genova), Cristian Pellegrino (Saloon Keeper, Lecce), Mattia Schiaretti (Mama Cafè, Parma), Teo Stafforini (Radici, Pavia), Roberto Pellegrini (Tacco 11, Venezia), Nicola Pozzati (The Noble Experiment, Rimini), Joy Napolitano (The Barber Shop, Roma), Alessandro De Luca (Rufus Cocktail Bar, Milano). L'obiettivo è quello di far conoscere i blend agrodolci a base acetica firmati dall'iconica immagine del Dr. Shrub a una platea più ampia possibile di professionisti attraverso masterclass ed eventi dedicati. Ovviamente, si punta anche al target dei consumatore finale. A tale proposito è stato messo a punto un pratico vassoio in legno ideale per esporre sul banco i 9 gusti della linea Dr. Shrub, la cui distribuzione sul territorio nazionale è, ricordiamo, affidata alla F.lli Rinaldi. «Siamo felici di aver creato una squadra di superprofessionisti - ha spiegato Pellacani - che sicuramente daranno un forte contributo alla diffusione e all'utilizzo dei nostri prodotti ready-to-use che possono essere una valida alternativa agli home made con un utilizzo che va oltre l'area dei cocktail a base alcolica e che va ad abbracciare tutto il mondo della miscelazione, compreso, ovviamente, l'interessante area dei drink a basso tenore alcolico e delle bevande detox e salutistiche».  La presentazione dell'Academy è stata preceduta da una full immersion nel mondo dell'aceto balsamico di Modena con una visita guidata da parte dei 10 brand ambassador all'interno dei reparti di invecchiamento dell'azienda. Reparti totalmente ricostruiti con botti e tini di diverse capacità ed essenze lignee che contengono anche il prezioso Aceto Balsamico di Modena Tradizionale Dop.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here