01coupon.it lancia condizioni più eque

Promozione –

Fresco debutto sul web per il nuovo sito di acquisti di gruppo italiano: punta su una più stretta collaborazione con i gestori (e contratti meno onerosi)

La febbre degli acquisti attraverso i siti di coupon non accenna a diminuire. Sono oltre 10 milioni gli italiani che lo scorso anno sono stati catturati dalle offerte superscontate di siti quali Groupon, Groupalia e Letsbonus (i tre dominatori del mercato). Un successo che, quest’anno, ha cominciato a mostrare alcune crepe: non sono mancati i gestori che, a causa di troppo successo - vale a dire della vendita di un numero eccessivo di coupon, non preventivabile o molto superiore alle attese - si sono trovati in difficoltà, anche per i forti sconti imposti dai leader di mercato (fino al 70-80% rispetto al prezzo di listino). Con il risultato di trasformare un’iniziativa di promozione in un boomerang: clienti impossibilitati a prenotare o trattati male, gestori alle prese con afflussi eccessivi e costretti a lavorare in perdita. Insomma, tutti scontenti.
Attenti alle esigenze dei gestori

Il successo del fenomeno e la possibilità di trarre indicazioni importanti dagli errori degli altri hanno spinto nuovi player a entrare sul mercato: è il caso di 01coupon.it, azienda milanese che ha appena lanciato il proprio omonimo sito di acquisti di gruppo. Bar e ristoranti sono tra i partner principali, visto che il cibo è la seconda merceologia più acquistata dopo il benessere: «Abbiamo studiato un modello - spiega Luca Foglieni, amministratore unico di 01company, l’azienda cui fa capo 01coupon.it - che fosse più sostenibile per i gestori. Rispetto ai nostri principali competitor, infatti, chiediamo commissioni più basse, paghiamo più velocemente e chiediamo sconti un po’ più sostenibili.
In più, concordiamo con loro il numero massimo di coupon da mettere in vendita. Ma è possibile anche fissare un numero minimo di coupon sotto il quale la promozione non viene attivata». La flessibilità è uno dei punti di forza su cui punta 01coupon.it: «Da un lato - spiega Foglieni - possiamo concordare promozioni valide solo per alcuni giorni della settimana; dall’altro abbiamo la facoltà, su richiesta dei gestori nostri partner, di emettere il coupon in giornata, in modo che un cliente possa comprare un buono per l’aperitivo o la cena e utilizzarlo il giorno stesso. Una opportunità che gli altri siti invece non garantiscono».

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here